Studenti e ricercatori

Orchestra sinfonica nazionale dei Conservatori: il 21 giugno a Roma il concerto per la «Festa europea della Musica»

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Celebrare la “Festa Europea della Musica” e ricordare il maestro Ezio Bosso con un concerto dell'Orchestra sinfonica nazionale dei Conservatori. È quanto hanno organizzato il ministero dell'Università e della Ricerca e il Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei ministri per lunedì 21 giugno, alle 19.30, al teatro Brancaccio di Roma.

Nel corso della serata, il ministro dell'Università e della Ricerca, Maria Cristina Messa, e il sottosegretario di Stato alle Politiche europee della Presidenza del Consiglio dei ministri, Vincenzo Amendola, premieranno, i 3 vincitori del primo Concorso nazionale di composizione dedicato a Ezio Bosso: Filippo Landi, selezionato per la composizione ‘id'; Federico Agnello, con il brano ‘Nexus' e Roberto Berzero, con ‘Salve Europa'.

Il bando, promosso lo scorso anno dal Dipartimento per le Politiche europee della Presidenza del Consiglio dei ministri e dal ministero dell'Università e della Ricerca, ha preso spunto da una frase pronunciata da Bosso durante il suo discorso al Parlamento europeo il 26 giugno 2018: «L'Europa è come un'orchestra, la musica non ha confini».

Il concorso ha coinvolto gli studenti iscritti ai corsi di Composizione e Direzione d'orchestra nell'anno accademico 2019/2020, attivi presso gli Istituti superiori di studi musicali e presso le istituzioni private accreditate, ai quali è stato chiesto di presentare una composizione originale, con o senza testo. A ogni vincitore è stato assegnato un premio di duemila euro, messo a disposizione dal Dipartimento per le Politiche europee della Presidenza del Consiglio dei ministri.

I tre brani selezionati verranno eseguiti, per la prima volta davanti al pubblico, lunedì sera dall'Orchestra sinfonica nazionale dei Conservatori, sotto la direzione del maestro Simone Genuini. Composta da 81 musicisti tra i migliori talenti che studiano nei Conservatori italiani e selezionati annualmente tramite audizioni e concorsi, e istituita dal ministero dell'Università e della Ricerca nel 2016, l'Orchestra vuole promuovere il sistema dei Conservatori di musica italiani e creare occasioni formative altamente professionalizzanti per i giovani musicisti.

Date le attuali misure di prevenzione e i posti limitati in sala, il concerto verrà trasmesso in streaming sul canale YouTube del ministero dell'Università e della Ricerca https://www.youtube.com/channel/UCF_DpwKxGlT69R7ZYo8EPvw


© RIPRODUZIONE RISERVATA