Studenti e ricercatori

Il libretto degli studenti Unipi sbarca sull'App IO

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Il libretto di studenti e studentesse dell'Università di Pisa è attivo sull'App IO. L'ateneo pisano è il primo in Italia a rendere disponibile un servizio sulla App come indicato dal decreto semplificazione dello scorso luglio. Coloro che sottoscriveranno il servizio riceveranno direttamente le notifiche della registrazione dei risultati della valutazione degli esami di profitto attraverso la App e potranno visualizzare lo stato del proprio libretto elettronico (https://libretto.unipi.it/) in modo sicuro e riservato.

«Siamo molto orgogliosi di questo primato che non solo conferma l'attenzione del nostro Ateneo per tutto quello che riguarda le nuove tecnologie, ma apre la strada a una serie di servizi personalizzati che intendiamo offrire ai nostri studenti - ha commentato il rettore dell'Università di Pisa Paolo Mancarella - Si tratta di un passo importante anche perché avviene nel primo anno in cui il nostro Ateneo non rilascia più il libretto cartaceo per la registrazione dei risultati degli esami di profitto, ma non solo. Con l'attivazione del libretto degli studenti sulla App IO il nostro Ateneo vuole contribuire concretamente all'attuazione della strategia nazionale di digitalizzazione della Pubblica amministrazione così da favorire il dialogo tra questa e i cittadini, in particolare con la popolazione più giovane».

Il servizio è stato implementato interamente dall'Ateneo pisano grazie al lavoro di Antonio Cisternino, Davide Borgioli, e Giuseppe Maccioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA