Studenti e ricercatori

Tornano i Premi di laurea del Comitato Leonardo: candidature entro il 10 gennaio 2021

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Al via l'edizione 2020 dei Premi di laurea del Comitato Leonardo (www.comitatoleonardo.it), l'iniziativa che ogni anno premia i giovani e le tesi più brillanti sul tema del Made in Italy e dell'eccellenza italiana in diversi settori: dall'industria farmaceutica e la meccatronica all'innovazione digitale, dalla moda e il design, all'energia e lo sport, il food e la Gdo, fino alla valorizzazione e internazionalizzazione delle imprese italiane.

I principali ambiti di riferimento dei 13 Premi offerti
Il progetto del Comitato Leonardo, grazie al supporto e alla collaborazione delle aziende associate, ha permesso negli anni di offrire un sostegno concreto a oltre 190 giovani neolaureati provenienti da istituti di tutta Italia, contribuendo a rendere più diretto il passaggio tra università e mondo del lavoro.

«L'emergenza sanitaria mondiale c'impone di consolidare i nostri investimenti in formazione, ricerca e conoscenza sostenendo i giovani nell'ingresso al mondo del lavoro. Oggi, più che mai, il lavoro è competenza, creatività, flessibilità, teso alla valorizzazione dei talenti. Investire nelle nostre aziende significa investire nel Capitale umano che le conduce al successo del nostro Made in Italy – commenta Luisa Todini, presidente del Comitato Leonardo –. Con questa consapevolezza, attraverso l'iniziativa dei Premi di Laurea, il Comitato Leonardo e le aziende associate portano avanti un impegno concreto che, ad oggi, ha erogato 196 borse di studio per un valore totale di circa 570.000 euro».

Anche per il 2020, i Premi di Laurea contribuiranno al futuro di studenti neolaureati provenienti da Istituti e Atenei italiani, che potranno candidarsi ai 13 bandi indetti. In palio 9 borse di studio del valore di 3.000 euro ciascuna e 4 tirocini retribuiti dalle aziende: Bonfiglioli, Damiani, Fabbri 1905 e Zambon.

Di seguito l'elenco completo delle aziende promotrici e dei bandi:

-Premio Zambon “Il Bilancio di Sostenibilità come strumento di rilevazione del valore della Corporate Social Responsibility nel settore farmaceutico”

-Premio Dompé Farmaceutici “Meccanismi alla base dello sviluppo della fatigue in pazienti oncologici”

-Premio Fabbrica d'armi Pietro Beretta “Precision marketing: studio ed applicazioni delle tecniche avanzate di marketing per lo studio, coinvolgimento e la conversione dei clienti finali”

-Premio Vetrya “Applicazione e servizi in cloud computing per la trasformazione digitale”

-Premio Centro di Firenze per la Moda italiana“La Moda e il Made in Italy”

-Premio Bonfiglioli Group “Sviluppo di soluzioni digitali per il miglioramento dell'offerta di prodotto e per il controllo dei processi di fabbricazione relativi ai sistemi meccatronici di trasmissione di potenza per applicazione industriale”

-Premio Damiani “Venini e la new generation: come l'arte millenaria del vetro d'autore può incontrare i Millennials, attraverso il prodotto e i valori condivisi di unicità e innovazione”

-Premio Fabbri 1905 “Il museo d'impresa come leva di valorizzazione. Creazione di un museo virtuale per Fabbri 1905: cento anni e più di storia tra tradizione e innovazione”

-Premio Gse – Gestore servizi energetici “La transizione energetica e nuovi paradigmi: sviluppo di sistemi energetici sostenibili tra integrazione nelle reti, autoconsumo energetico e digitalizzazione dell'energia”

-Premio Pelliconi “Aspetti economici e organizzativi post pandemia”

-Premio Coni “L'impatto dei Giochi Olimpici Invernali 2026 Milano Cortina: un'occasione per rilanciare cultura, investimenti e lavoro”

-Premio Conad “Il ruolo sociale e economico della Gdo nel sistema paese”

-Premio Simest “Le imprese italiane e i mercati internazionali. La Finanza del “Sistema Italia” per lo sviluppo della competitività”

Sul sito del Comitato Leonardo, nella sezione “Premi di Laurea”, è possibile scaricare i bandi integrali e i moduli di partecipazione: www.comitatoleonardo.it/it/categoria-premi/premi-di-laurea-comitato-leonardo/

Sarà possibile presentare la candidatura a uno o più bandi inviando la documentazione richiesta, secondo le modalità indicate, alla Segreteria generale del Comitato Leonardo (c/o Ice, via Liszt 21 - 00144 Roma, tel. 06 59927990-7991) entro e non oltre il 10 gennaio 2021.


© RIPRODUZIONE RISERVATA