Studenti e ricercatori

Fase 3: all’Università di Perugia tornano esami in presenza

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Sono tornati gli esami in presenza, su base volontaria, all'Università di Perugia. Hanno coinvolto, venerdì scorso, alcuni studenti di Microeconomia, econometria ed economia della tassazione dei professori Carlo Andrea Bollino e Maria Chiara D'Errico.

I docenti hanno raccolto l'opportunità data dal rettore, Maurizio Oliviero, di sperimentare, dalla sessione di luglio, questa modalità. Per esami di profitto e di laurea. La sessione si è quindi svolta nell'aula magna del Dipartimento di Economia.

Il professor Bollino - spiega l'Ateneo - ha fatto osservare tutte le misure di sicurezza e di prevenzione del contagio. All'ingresso dell'aula, con accesso diretto sul piazzale, è stata allestita una postazione di pre-identificazione con misurazione della temperatura e gel per la disinfezione delle mani. Con uso obbligatorio della mascherina per tutto l'esame. Previsto inoltre il rispetto del distanziamento all'entrata e all'interno del Dipartimento, nonché all'uscita dall'aula che al termine della prova è stata sanificata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA