Famiglie e studenti

Da ospedale a scuola in soli due mesi, inaugurata la nuova sede del “Maffioli” a Castelfranco

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Da ospedale a scuola in soli 2 mesi. È la nuova sede dell'istituto “Maffioli” di Castelfranco Veneto, realizzata in poco più di 60 giorni durante l'estate 2020 con un intervento di emergenza covid-19 da parte della Provincia di Treviso, in accordo con l'Ulss2, per garantire più spazio all'istituto castellano. Così l'ex Padiglione “L” dell'ospedale San Giacomo, all'epoca in disuso, è diventato in pochissimo tempo una scuola moderna, funzionale, energeticamente sostenibile che ospita 455 studenti in 22 aule. Il costo complessivo dell'intervento ammonta a 2.710.0413 euro. Un intervento unico nel suo genere a livello nazionale.

All'inaugurazione - il 3 giugno scorso - sono intervenuti il presidente della Provincia di Treviso, Stefano Marcon, il prefetto di Treviso, Maria Rosaria Laganà, la dirigente dell'Ufficio scolastico provinciale, Barbara Sardella, la parlamentare Sonia Fregolent, il parlamentare Giuseppe Paolin, il consigliere regionale, Nazzareno Gerolimetto, la vicesindaco di Castelfranco Veneto, Marica Galante, il dirigente dell'Ipsseoa “Maffioli”, Nicola Zavattiero.

Dopo la benedizione di don Dionisio Salvadori, il taglio del nastro accompagnato dagli alunni del Conservatorio “Steffani” di Castelfranco Veneto, Anna Girardi, Joseph Ferraro e Daniele Falco diretti dal maestro Giuseppe Falco. Gli studenti del “Maffioli” hanno curato accoglienza e ristoro per gli ospiti.

«Quando si dice che dalle emergenze nascono le opportunità… questa scuola ne è la dimostrazione – ha esordito Marcon – quello che è stato fatto qui è un piccolo miracolo, reso possibile da tutti quanti hanno lavorato giorno e notte per arrivare all'obiettivo. In questo modo, in accordo con l'Ulss2, abbiamo riqualificato un edificio rendendolo anche sostenibile a livello energetico, offrendo a 455 studenti una scuola moderna, sicura e in pieno centro».



© RIPRODUZIONE RISERVATA