Famiglie e studenti

Firenze, studenti delle superiori sentinelle anti assembramenti

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Con il progetto #BackToSchool gli studenti diventano protagonisti con la collaborazione della Protezione Civile. All'Itis Meucci e al Galilei di Firenze gli alunni delle superiori aiutano i loro compagni a rispettare le regole di distanziamento all'entrata e all'uscita delle scuole in modo da evitare assembramenti.

«È fondamentale coinvolgerli per aumentare il senso di responsabilità, i nostri studenti non possono essere solo destinatari di regole, ma devono essere attori promotori e protagonisti. L'educazione civica parte anche da queste cose», afferma l'assessore all'Educazione Sara Funaro.

«Per tornare a scuola in sicurezza e rispettare le date annunciate dal Governo Draghi inoltre, servono test rapidi di massa, aumento delle risorse per i trasporti, assistenti e tutor alle fermate e agli ingressi delle scuole, mascherine ffp2 ad ogni studente - aggiunge il sindaco Dario Nardella - Dopo più di un anno di emergenza sono necessarie misure straordinarie».


© RIPRODUZIONE RISERVATA