Studenti e ricercatori

Al via i bandi per la terza edizione della borsa di studio «Amazon Women in Innovation»

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Al via i bandi per la terza edizione delle borse di studio “Women in Innovation”, ideate da Amazon per aiutare le studentesse più meritevoli e in maggiore necessità ad inserirsi nel mondo dell'innovazione e della tecnologia. Il Politecnico di Torino, il Politecnico di Milano, l'Università di Roma “Tor Vergata” e, da quest'anno, anche l'Università degli Studi di Cagliari hanno pubblicato sui propri siti le modalità per candidarsi alle borse e la data di scadenza per la presentazione della domanda. Vediamoli

Politecnico di Milano
Possono partecipare al concorso le studentesse che, entro la scadenza del bando, siano immatricolate per la prima volta all’anno accademico 2020/2021 ai corsi di laurea in Ingegneria Matematica e in Ingegneria Informatica del Politecnico di Milano, abbiano sostenuto e regolarmente registrato in carriera almeno 20 Cfu utili al conseguimento del titolo, abbiano riportato una media pesata degli esami utili al conseguimento del titolo non inferiore a 24/30.La domanda deve essere presentata entro il 31 marzo 2021.Ulteriori informazioni a questa pagina.

Politecnico di Torino
Per concorrere le candidate devono aver effettuato la prima immatricolazione al sistema universitario nell’anno accademico 2020/2021 al Corso di Laurea in Ingegneria Informatica o Ingegneria Informatica (Computer Engineering) presso il Politecnico di Torino, aver conseguito almeno 20 CFU, utili al conseguimento del titolo, alla data del 27/02/2021 e aver riportato una media pesata degli esami utili al conseguimento del titolo non inferiore a 24/30.La scadenza della domanda è prevista per il 15 marzo 2021.Ulteriori informazioni a questa pagina.

Università “Tor Vergata”
Possono concorrere all'assegnazione della Borsa di studio le studentesse che alla data di scadenza del bando risultino in possesso dei seguenti requisiti: siano immatricolate per la prima volta all’anno accademico 2020/2021 al Corso di Laurea in Ingegneria Informatica oppure al Corso di Laurea in Ingegneria di Internet presso l'Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”; abbiano conseguito e regolarmente verbalizzato almeno 18 CFU, utili al conseguimento del titolo; abbiano riportato una media pesata degli esami utili al conseguimento del titolo non inferiore a 26/30. Sono escluse dalla selezione di cui al presente bando le studentesse che abbiano ricevuto in precedenza sanzioni a seguito di presentazione di dichiarazioni mendaci finalizzate al conseguimento di benefici per il diritto allo studio ovvero per i quali è stata erogata una sanzione disciplinare.Le domande devono pervenire all'Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” entro il 10 marzo 2021.Ulteriori informazioni a questa pagina.

Università di Cagliari
Possono concorrere all'assegnazione della Borsa di studio le studentesse immatricolate regolarmente per la prima volta all’anno accademico 2020/2021 presso l'Università degli Studi di Cagliari al Corso di Laurea in Ingegneria Elettrica, Elettronica ed Informatica online e in presenza (blended), che abbiano conseguito e regolarmente verbalizzato almeno 18 CFU, presenti nel piano di studi e utili al conseguimento del titolo entro il 12/03/2021, che abbiano riportato una media ponderata degli esami utili al conseguimento del titolo non inferiore a 26/30.Le domande devono pervenire all'Università degli Studi di Cagliari entro il 12 marzo 2021.


© RIPRODUZIONE RISERVATA