Studenti e ricercatori

Nuova edizione del master in Scienze economiche bancarie e assicurative europee

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

L'Università Luiss Guido Carli in collaborazione con IBL Banca e Net Insurance presentano la nuova edizione del Master di secondo livello in Scienze economiche, bancarie ed assicurative europee (Sebe), organizzato dalla School of european political economy (Sep).

Il Master è finalizzato ad approfondire sia il cruciale ruolo svolto dai gruppi bancari e dalle banche nei sistemi economici europei, sia l'articolazione dei mercati finanziari europei con specifica attenzione alle assicurazioni. A tale fine, il Master approfondirà gli aspetti strategici operativi e gestionali delle banche e varie caratteristiche del settore assicurativo.

Il Corso è articolato in 3 moduli: “Politica ed economia monetaria europea”, “Attività delle aziende di credito e di assicurazione” e “Organizzazione, Legale, Controllo, Gestione Risorse Umane e Nuovi Scenari” e prevede 4 giornate di seminari sul tema del bilancio bancario e della financial technology.

Per questa nuova edizione sono disponibili 26 borse di studio a copertura totale della quota di partecipazione che saranno aperte sia ai laureati in Economia, Giurisprudenza, Scienze Politiche o Statistica, o lauree affini - in base alla valutazione della direzione del Master - sia ai dipendenti di IBL Banca e di Net Insurance in possesso dei suddetti requisiti accademici.

Più in particolare, IBL Banca e la Fondazione Vincenzo e Lidia Giordano - intitolata alla memoria del primo Presidente di IBL Banca e a sua moglie Lidia - stanziano 120 mila euro per 20 borse di studio, a cui si aggiungono altre 6 borse di studio per un valore di 36 mila euro finanziate da Net Insurance.

Tramite questo Master e le 26 borse di studio, IBL Banca e Net Insurance vogliono contribuire concretamente alla realizzazione di un percorso formativo specialistico sempre più centrale per i giovani professionisti del mondo bancario e assicurativo nel nuovo contesto economico finanziario.

Il Master, della durata di sette mesi, prevede un impegno formativo complessivo di 1.600 ore a fronte dell'acquisizione di 60 Crediti Formativi Universitari (Cfu), di cui 1.100 ore di studio individuale.

Il termine ultimo per partecipare al bando per le borse di studio è venerdì 8 gennaio 2021. La domanda dovrà essere presentata esclusivamente tramite la piattaforma online della School of European Political Economy della Luiss accessibile al seguente link: https://sep.luiss.it/masters-programs/master-scienze-economiche-e-bancarie-europee-sebe/selezione .

I direttori di questa seconda edizione sono il Andrea Battista, amministratore delegato di Net Insurance, Oscar Cosentini, consigliere di amministrazione di IBL Banca, e Marcello Messori, professore di Economia al Dipartimento di Scienze politiche della Luiss Guido Carli e già direttore della School of european political economy.

«Nel post pandemia, il settore bancario europeo, sarà chiamato a svolgere un ruolo cruciale nell'evoluzione dei mercati finanziari. Questo Master contribuisce a preparare figure professionali perché tale processo abbia successo»,ha commentato Marcello Messori, direttore del Master.

«La regolamentazione europea, la digitalizzazione, le aggregazioni e le acquisizioni stanno ridisegnando il settore bancario. Competenze specialistiche e percorsi di aggiornamento periodici si rendono necessari per vincere le sfide di un mondo sempre più interconnesso. Come Banca e insieme alla Fondazione Vincenzo e Lidia Giordano abbiamo preso l'impegno di sostenere i giovani e la loro formazione professionale. Lo facciamo anche tramite questo Master e la promozione di 20 borse di studio dedicate ad approfondire queste nuove dinamiche e arricchire il bagaglio di esperienze e conoscenza», ha dichiarato Mario Giordano, amministratore aelegato di IBL Banca.

«Siamo particolarmente felici di contribuire in maniera fattiva alla realizzazione di un'offerta formativa di alto livello, dedicata ai giovani che vogliono fare il loro ingresso nel mondo bancario e finanziario», ha affermato Andrea Battista, amministratore delegato di Net Insurance. «L'iniziativa - nata dalle sinergie tra l'Università Luiss Guido Carli, IBL Banca e Net Insurance - si caratterizza per un metodo didattico attivo che vuole fornire ai partecipanti non solo conoscenze, ma anche competenze pratiche in linea con le trasformazioni in atto nel settore assicurativo», ha concluso Battista.


© RIPRODUZIONE RISERVATA