Studenti e ricercatori

A «open week» della Cattolica 340mila spettatori

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Sono stati 340mila spettatori e più di un milione di persone raggiunte grazie agli oltre 370 contenuti prodotti tra video, podcast, grafiche e 27 incontri live, con un picco di ascolti registrato soprattutto nelle dirette trasmesse dal canale Youtube durante l’Open week Unicatt, che per quest'anno si è svolto completamente online fra il 21 e il 28 novembre. Un modo per presentare i corsi di laurea triennali e a ciclo unico delle 12 facoltà dell’università Cattolica del sacro cuore.

Il bilancio dell’open week
L’Open week è stata sostenuta da una intensa compagna promozionale sia sui principali quotidiani cartacei e digitali, per un totale di 16 uscite, sia sui media digitali (social, Sea, mobile adv e display), generando 15 milioni di impression e più di 150mila click alla pagina dell'evento.

Le altre iniziative
La Cattolica ha anche organizzato la prima edizione digitale dell’International Week: un’intera settimana dedicata alle opportunità internazionali di studio e stage all'estero dell'ateneo, che si svolgerà fino a a venerdì 4 dicembre ogni giorno sui canali social @Unicatt (Youtube | Linkedin | Facebook | Twitter | Instagram). «In questo momento particolare - sottolinea una nota dell’ateneo - l'Università Cattolica continua a considerare l'internazionalizzazione come un fondamentale strumento per arricchire il percorso universitario e ha reso disponibili nuove opportunità in modalità online. Tra queste quella che in gergo tecnico si chiama Internationalization at home, con la possibilità di internazionalizzare il proprio curriculum stando a casa. Una formula innovativa che sarà analizzata nell'incontro intitolato “Internationalization Today - Experiences at home and from abroad”, in programma giovedì 3 dicembre, alle ore 17.30, sui canali social @Unicatt».


© RIPRODUZIONE RISERVATA