Studenti e ricercatori

Università Cattolica, sospese fino all’8 novembre le lezioni in presenza a Milano e Brescia

S
2
4Contenuto esclusivo S24

L’aumento esponenziale dei casi di contagio da Covid-19 e l’invito delle autorità a ridurre gli spostamenti delle persone inducono l’ateneo a ricorrere, a partire da mercoledì 28 ottobre e fino all'8 novembre, alla didattica fruibile solo a distanza per tutti i corsi di laurea e post-laurea delle sedi di Milano e di Brescia, ad eccezione di quelli della facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali.

L’università resta aperta
Dal 28 ottobre, la didattica sarà dunque erogata in diretta streaming per le sedi di Milano e di Brescia secondo la programmazione prevista dall'orario accademico e disponibile sul portale iCatt e sull’app iCatt. I docenti che lo desiderino potranno continuare a recarsi nelle aule appositamente predisposte per erogare le lezioni in streaming, previa comunicazione all’ufficio programmazione della sede di competenza.L’attività di ricerca nei laboratori, nei dipartimenti e negli istituti, come l'utilizzo delle sale di consultazione e della biblioteca, resta possibile per docenti, ricercatori e dottorandi secondo le modalità in essere.Laboratori, attività seminariali e attività extracurriculari, autorizzate dai presidi delle varie Facoltà, potranno essere svolti in presenza, nel rispetto delle disposizioni di legge e dei protocolli di sicurezza sanitaria di cui si è dotato l’ateneo.

Le altre sedi
Per le sedi di Piacenza e di Cremona la didattica continua a svolgersi anche in presenza per i soli corsi della facoltà di Scienze agrarie, ambientali e alimentari e della facoltà di Economia e Giurisprudenza. Per il campus di Roma (Economia e Medicina e chirurgia) e per le sedi parallele della facoltà di Medicina e chirurgia l’ateneo consiglia di consultare la pagina dedicata https://roma.unicatt.it/facolta/medicina-e-chirurgia-info-covid19-facolta-medicina-e-chirurgia .

I servizi
Sarà possibile continuare a usufruire dei servizi al pubblico o in presenza o da remoto secondo le modalità di prenotazione sulla piattaforma e sull'app iCatt e sui siti dei diversi campus (Milano, Brescia, Piacenza-Cremona e Roma).Le sale studio delle Biblioteche sono accessibili, previa prenotazione attraverso Affluences.I servizi di ristorazione gestiti dalla Fondazione Educatt restano aperti con le misure di distanziamento e di contenimento del rischio di contagio.Il ricevimento studenti proseguirà secondo la modalità sperimentata nei mesi scorsi, cioè a distanza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA