Studenti e ricercatori

Alberto Scuttari è il nuovo presidente del Codau

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Alberto Scuttari è il nuovo presidente del Codau.Sarà il direttore generale dell’università di Padova a guidare il Convegno dei direttori generali delle amministrazioni universitarie per il triennio 2020-23. L’incarico, che è operativo da venerdì 25 settembre, gli è stato conferito con un’elezione avvenuta in modalità telematica cui hanno partecipato ben 86 membri su 90.
La lista “Insieme per un Codau utile e aperto” che vede l'ing Scuttari capofila ha ottenuto 48 preferenze, contro le 37 della lista concorrente rappresentata dal collega dell'Università di Palermo. «È un risultato che premia il percorso di un gruppo di persone che hanno fortemente creduto in un Codau partecipativo e inclusivo – commenta Scuttari - volto al rilancio del suo ruolo di organismo capace di fare rete tra i direttori e di essere riferimento utile di interlocuzione istituzionale all'interno del sistema universitario italiano. La funzione del management all'interno delle università italiane - aggiunge - sta infatti assumendo una importanza crescente e fondamentale nelle decisioni politiche, nei rapporti e nelle interconnessioni tra Istituzioni. La gestione dell'associazione sara' aperta a tutti i colleghi che intendono dare un contributo di impegno e competenza».


© RIPRODUZIONE RISERVATA