Studenti e ricercatori

Lezioni a distanza anche a Pavia

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

In attesa di sapere quando potranno riprendere le attività didattiche, sospese in questi giorni per l’emergenza coronavirus, il rettore dell’università di Pavia, Francesco Svelto, ha comunicato oggi che «i vari corsi di laurea offriranno il maggior numero possibile di lezioni a distanza, fruibili attraverso lo spazio di e-learning dell’ateneo».

Le misure
Si tratta di “podcast” caricati dai docenti e a disposizione degli studenti. Per quanto riguarda l’inizio delle lezioni a distanza, vale il principio già comunicato secondo cui «lunedì 2 marzo - cioè oggi - iniziano i corsi il cui avvio era previsto il 24 febbraio, mentre inizieranno il 9 marzo i corsi il cui avvio era previsto il 2 marzo. Eccezioni a tale calendario, saranno comunicate dai responsabili dei corsi». «Si tratta di una sperimentazione totalmente inedita - sottolinea il rettore Svelto - che richiede grande impegno e tolleranza per eventuali ritardi nei primi giorni». Una modalità a distanza (ad esempio attraverso Skype) sarà utilizzata anche per gli esami orali, una settimana dopo la data inizialmente prevista, salvo diversa indicazione del docente. Anche gli esami di laurea si svolgeranno a distanza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA