Studenti e ricercatori

Dal Distretto Bicocca test della vista e occhiali gratis per chi è in difficoltà economica

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Test della vista completo. Occhiali su misura per correggere eventuali difetti visivi. Eventuali esami oftalmologici più approfonditi nel caso di necessità. Il tutto senza alcuna spesa. Beneficiari: i cittadini residenti nel Municipio 9 in particolare stato di fragilità economica. L'iniziativa si chiama “Uniforyoureyes”, durerà fino al 30 settembre 2020, ed è stata lanciata da alcuni partner del progetto Distretto Bicocca, il network costituito nel 2016 da diverse realtà del territorio.

I firmatari
L'accordo firmato di questa nuova iniziativa rivolta ai cittadini coinvolge il Centro di ricerca in Ottica e Optometria dell'Università di Milano-Bicocca (Comib), il Municipio 9, Coop Lombardia, l'Asst Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, Lions Club Milano Brera, Thema Optical, Bbgr Italia – Galileo e l'istituto professionale Iis G.Galilei - R.Luxemburg in alternanza scuola-lavoro.

L’obiettivo
Istituire un servizio gratuito di analisi visive optometriche rivolto agli abitanti del Municipio 9 in condizioni di indigenza economica. A tutti sarà garantita la misurazione dei parametri relativi alla funzionalità visiva. A chi risulterà averne bisogno, saranno forniti gratuitamente occhiali, realizzati dalle istituzioni e dalle aziende partner del progetto. A eseguire le visite sarà un optometrista beneficiario di una borsa di studio ad hoc, sotto la cui supervisione potranno effettuare alcune misurazioni anche tirocinanti del Corso di Laurea in Ottica e Optometria. In caso di necessità, verranno eseguiti ulteriori esami con la strumentazione disponibile presso il Centro e verrà programmata un'ulteriore visita con un oculista messo a disposizione dall’Asst grande ospedale metropolitano Niguarda.

I destinatari
Per individuare i possibili beneficiari, il Municipio 9 si rivolgerà ai servizi sociali del Comune di Milano. L'obiettivo è permettere ad almeno 500 cittadini residenti in zona di usufruire del servizio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA