Studenti e ricercatori

A Ferrara esperti di cosmesi

di Ma.Ge.

Una informazione qualificata a 360° sul mondo della cosmesi e della bellezza: dalla nascita del primo belletto della storia, al concetto di cosmetico utile anche in caso di problematiche cutanee importanti, come gli esiti da terapie oncologiche, fino al più aggiornato orientamento di ricerca e sviluppo della cosmesi; dalle tecniche di marketing alla maniera corretta per comunicare la bellezza in ambito B2B, in aziende di settore, o nel B2C in punti vendita dedicati, dalle profumerie alle farmacie.

Partirà il 21 ottobre il Corso per informatore cosmetico qualificato (Icq), promosso dal dipartimento di Scienze della vita e biotecnologie dell’università di Ferrara, in collaborazione con Cosmetica Italia: 160 ore di lezioni teorico-pratiche (dal 21 ottobre, per 4 settimane e fino ad aprile 2020) per formare operatori competenti in grado di divulgare in maniera accurata e accreditata la cultura cosmetica, con una specializzazione in ambito commerciale e informativo per la presentazione scientifica della produzione cosmetica internazionale.

Le iscrizioni sono aperte a giovani diplomati, laureati, professionisti e operatori di settore fino al 12 ottobre (per informazioni: https://www.informatorecosmeticoqualificato.it/icq oppure www.corsoicq.it).


© RIPRODUZIONE RISERVATA