Studenti e ricercatori

Ffo 2019 oltre i 7,4 miliardi: aumentano di 110 milioni le risorse per gli atenei

di Eu.B.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Nessuna riduzione dei fondi per l’università. Anzi. All’indomani dell’allarme lanciato dalle associazioni studentesche sul taglio in vista per il diritto allo studio il ministero dell’Istruzione quantifica l’ammontare delle risorse destinate alle università: nel 2019 il Fondo di finanziamento ordinario (Ffo) crescerà di 110 milioni. Sbloccati anche i 70 milioni congelati dalla scorsa legge di bilancio.

Ffo in crescita
In una nota il Miur annuncia di aver avviato l’iter che porta al decreto con i criteri di riparto del Ffo. La procedura è partita dopo che tutti gli atenei italiani, il 20 giugno scorso, hanno inviato i dati necessari per procedere alla ripartizione. Per il 2019 è previsto uno stanziamento pari a 7.450.770.950 euro. Un incremento che supera i 110 milioni, rispetto all'assegnazione di 7.340.489.147 euro dello scorso anno.

Il doppio sblocco
Al tempo stesso il ministero fa sapere che sono stati infatti sbloccati dal Mef i 40 milioni di euro previsti a favore dell’Ffo e accantonati con l'ultima Legge di bilancio. Oltre che i 30 milioni stanziati per il Diritto allo studio, originariamente accantonati sempre con la manovra 2019. Una doppia risposta alle associazioni studentesche che ieri avevano lanciato l’allarme su un imminente taglio dei fondi .


© RIPRODUZIONE RISERVATA