Studenti e ricercatori

A Bologna il master in “formula weekend”, in palio 11 borse di studio

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Partirà il prossimo novembre la prima edizione del master in “Cyber Security: from design to operations” organizzato da Crif, Yoroi e dal dipartimento di Informatica - Scienza e Ingegneria, Alma Mater Studiorum dell’università di Bologna. Il corso di I livello, sviluppato con la formula weekend e svolto interamente in lingua inglese, si terrà a Bologna e vedrà anche la collaborazione di altre importanti aziende come Accenture, Cryptonet Labs, Cse, Minded Security, Obsidium e 4n6.

Professionisti Ict
Il master punta a formare professionisti del settore Ict, ma anche ad aiutare i neolaureati triennali e magistrali a specializzarsi nell’ambito della sicurezza informatica. Nel dettaglio, si tratta di corsi (realizzati in un contesto aziendale) per esperti di sicurezza informatica delle infrastrutture hardware-software deputate alla gestione di sistemi critici e al trattamento delle informazioni. Il master prevede sette mesi di impegno con formula weekend: le lezioni si svolgeranno il venerdì pomeriggio e il sabato (mediamente 12 ore a settimana) per un totale di 288 ore distribuite tra lezione in aula e laboratori. A conclusione delle lezioni introduttive sarà possibile iniziare a svolgere il tirocinio in azienda, qualora il partecipante non sia già un professionista.
La quota di partecipazione al Master è di € 4.500 e la domanda di iscrizione può essere inviata fino al 1° ottobre 2019. Le aziende partner mettono a disposizione 11 borse di studio per gli studenti più meritevoli, offrendo 2 contributi a totale copertura della quota e 9 contributi che garantiranno l’esonero al pagamento del 50% della rata.
Il bando è disponibile on line.


© RIPRODUZIONE RISERVATA