Studenti e ricercatori

Master in giornalismo con Erasmus Mundus, per i candidati Ue borse da 9mila euro

di Al. Tr.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

C’è tempo fino al 10 gennaio per candidarsi al master in giornalismo, media e globalizzazione finanziato con Erasmus Mundus . L’iniziativa è aperta ai laureati in materie umanistiche o sociali di tutto il mondo e il consorzio Mundus Journalism, che riceve circa 500 domande di candidatura all’anno, selezionerà 80-90 studenti, di cui metà dall’Ue e l’altra metà da paesi extra europei.

Le borse di studio
Il bando prevede il finanziamento di 20 borse di studio - pari al 25% dei partecipanti - mentre per il restante 75% è previsto l’autofinanziamento. L’importo della borsa è di 9mila euro per i candidati Ue, mentre per gli extra Ue si arriva fino a 18mila euro. I risultati della selezione saranno resi noti entro il mese di aprile 2019 e chi sarà ammesso avrà una settimana di tempo per accettare l’offerta (con o senza borsa di studio), così da permettere anche agli altri candidati di partecipare al progetto. Oltre alla laurea (conseguita prima dell’inizio del corso), per partecipare è necessario possedere una certificazione in lingua inglese Ielts (con punteggio pari a 7) e un’esperienza professionale di almeno 3 mesi nel giornalismo.
Per info e candidaturecliccare qui


© RIPRODUZIONE RISERVATA