Studenti e ricercatori

Le sfide dei comunicatori nel corso targato Luiss Business School

La comunicazione ormai è il cuore di ogni azienda e richiede competenze sempre più complesse e integrate. Da qui l’avvio di un programma di alta formazione rivolto a professionisti della comunicazione con elevato potenziale e middle manager targato Luiss Business School e Comin & Partners, una realtà leader in Italia nel mondo della comunicazione.

Il programma executive in «Corporate Communication» è diretto infatti da Gianluca Comin, professore di strategie di comunicazione e tecniche di pubblicità dell’università e fondatore di Comin & Partners. Il corso è alla seconda edizione e vedrà la partecipazione di accademici dell’università e manager provenienti dalle maggiori aziende italiane e internazionali. Il primo modulo prende il via oggi e durerà – con formula weekend - fino al 9 febbraio 2019, per un totale di 14 incontri e 98 ore di formazione. Ogni modulo del corso sarà dedicato a un'area specifica della comunicazione: da quella corporate alle relazioni con i media, dai nuovi media alla comunicazione interna, passando per i rapporti con la comunità finanziaria, le relazioni istituzionali, la comunicazione di crisi e la responsabilità sociale. Tutti aspetti che oggi sono parte del tessuto culturale del professionista della comunicazione. «Le sfide che le aziende e i professionisti della comunicazione si trovano ad affrontare oggi sono molto significative e richiedono professionalità nuove», ha spiegato Comin. «Ogni corso programmato dalla Luiss Business School è fortemente incentrato sulle esigenze delle aziende e la comunicazione rappresenta un tassello sempre più importante per le imprese», ha aggiunto Paolo Boccardelli, direttore della Business School dell’ateneo romano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA