Studenti e ricercatori

La Bocconi sdogana la formazione one-to-one per manager sul modello Neftlix

S
2
4Contenuto esclusivo S24


Con l'offerta di “Executive career development” la business school della Bocconi taglia il percorso formativo sulle esigenze di crescita e di agenda di ogni singolo studente, fino al tutoraggio one-to-one. Destinatari gli aspiranti manager con un’età compresa tra i 25 e i 50 anni. L'offerta è suddivisa in quattro percorsi, che aiutano i manager a pianificare strategicamente lo sviluppo di carriera sulla base di un corretto e consapevole self-assessment, individuare le opportunità compatibili con il proprio profilo, orientarsi nel mercato del lavoro visibile e sommerso e migliorare la propria employability investendo sulle competenze davvero importanti. Così facendo - spiega Gabriele Troilo, associate dean della open market and new business division di Sda Bocconi - l’offerta formativa «si configura sempre più come quella di una piattaforma come Netflix. È, infatti, facilmente navigabile e usufruibile su base individuale secondo modalità flessibili».

Il primo percorso
Career Management prevede un modulo di check-up, che include, oltre a un self assessment e a un cv tutorial, due momenti di confronto one-to-one con un career advisor, fino alla preparazione di un cv che tenga conto di come lavorano i selezionatori e si adatti ai diversi ruoli e obiettivi di carriera. I due moduli successivi mirano a definire una strategia di crescita e a ottimizzare il processo di ricerca delle migliori opportunità lavorative.
Il percorso

Leadership Coaching
Il secondo percorso è, per definizione, personalizzato al 100%. Il coaching, infatti, è un processo di sviluppo individuale che aiuta a raggiungere i propri obiettivi professionali e organizzativi attivando la partnership con un coach e facendo leva sull'esperienza quotidiana del manager. A seniority diversa corrispondono strumenti diagnostici e stile di coaching diversi.

Il terzo percorso
Formazione sulle Soft Skills mira a sviluppare capacità di public speaking, decision-making e negoziazione salariale, per mettere il manager nella condizione di generare un impatto positivo su tutti i suoi interlocutori.

Formazione one-to-one
L'ultimo percorso, sulle Competenze di Management, consente di attivare sessioni di personal training su tutti i temi dell'offerta formativa Sda Bocconi, per chi vuole un percorso di formazione totalmente personalizzato, deve acquisire competenze specifiche in tempi brevi o ha obiettivi di apprendimento ben definiti e desidera il supporto intensivo da parte di un docente di riferimento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA