Studenti e ricercatori

Dal made in Italy alle istituzioni Ue, aperte le iscrizioni ai corsi estivi Luiss

S
2
4Contenuto esclusivo S24

La Luiss apre le porte agli studenti di tutto il mondo per la Summer University , il programma di corsi estivi per conoscere più da vicino le eccellenze del made in Italy e i meccanismi che regolano le istituzioni italiane ed europee, con uno sguardo alla sostenibilità e all'innovazione tecnologica. I corsi, svolti in lingua inglese, sono rivolti agli studenti provenienti da università italiane e straniere. Il termine per le iscrizioni scade il 20 maggio.

Summer Programs
I programmi, spiega l'ateneo intitolato a Guido Carli, sono stati pensati per fornire ai ragazzi competenze teoriche e pratiche, affiancando lezioni in aula con docenti, dirigenti di impresa ed esponenti delle istituzioni, a visite e incontri nelle sedi di importanti aziende e organizzazioni. I corsi rilasciano agli studenti iscritti crediti per il loro percorso accademico.
Tanti gli allievi internazionali attesi per il corso di Made in Italy Management: Fashion, Food and Hi-Tech , che approfondiranno come le aziende italiane operano a livello internazionale nei settori di eccellenza. E ancora regolamentazione e vigilanza dei mercati, con lo studio del ruolo di importanti istituzioni italiane ed europee come la Banca d'Italia, la Consob, l'AntiTrust e la Banca Europea degli Investimenti, che saranno oggetto del programma estivo inMarket Regulation and Investments in Europe .
Spazio poi all'innovazione sociale e alla sostenibilità con il corso in Sustainability and Social Innovation , che offrirà ai ragazzi una visione a 360 gradi sulle nuove opportunità di un settore oggi sempre più strategico per le imprese e le organizzazioni internazionali. Infine la Luiss in collaborazione con l'Università Dauphine di Parigi, organizza anche il programma in Digital Disruption Management: European Strategies and Practices , che fornirà gli strumenti per gestire e trasformare le sfide della rivoluzione digitale in opportunità per le aziende e le amministrazioni pubbliche.

Iniziative anche per laureati e professionisti
Il programma di formazione estiva della Luiss prevede anche due programmi rivolti a laureati e professionisti, svolti in collaborazione con le proprie scuole di specializzazione, la School of Government e la School of Law. Il primo, in Parliamentary Democracy in Europe , approfondirà l'impatto delle nuove tecnologie sulle procedure democratiche, a tutela di trasparenza, privacy e sicurezza. Il secondo, in European and Comparative Company Law: Capital Markets per acquisire gli strumenti teorici e pratici sui meccanismi e i regolamenti, comunitari e internazionali, che regolano le transazioni transfrontaliere.
Per informazioni: www.luiss.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA