Personale della scuola

Sostegno, il docente «bugiardo» riconsegna gli stipendi e i contributi (con gli interessi)

di Pietro Alessio Palumbo

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Chi con “artifici” ha prodotto un falso certificato di specializzazione per l'insegnamento sul sostegno inducendo l'ufficio scolastico regionale alla sua indebita assunzione deve restituire tutti gli stipendi percepiti, con interessi, e persino i contributi previdenziali versati dal ministero all’Inps. Con queste argomentazioni la Corte dei conti Sicilia con la recente sentenza 211/2021 ha condannato un docente alla restituzione al ministero dell'Istruzione, della considerevole somma di 103mila euro oltre a rivalutazione, rigettando la tesi difensiva che auspicava quantomeno la restituzione ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?