Famiglie e studenti

Tlc: gara Infratel da 273 milioni per la connettività nelle scuole, a Tim 2 lotti, a Fastweb 4

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Tim, Fastweb e la società bresciana Intred si sono aggiudicati il bando Infratel per portare la connettività nelle scuole.
In particolare, secondo quanto risulta a Radiocor, Tim si è aggiudicata due lotti che ricomprendono le regioni Toscana, Veneto e Marche, Abruzzo, Molise e Puglia; Intred, per 40 milioni in cinque anni, si è aggiudicata un lotto, quello relativo alla Lombardia, e Fastweb ha vinto gli altri quattro lotti restanti (Liguria, Piemonte; Lazio, Sardegna; Campania, Basilicata e Calabria, Sicilia).

La gara che partiva da un importo base di 273.918.374 milioni di euro, si compone, infatti, di sette lotti riguardanti 15 regioni. In quelle restanti, non comprese nel bando, il piano per portare la banda ultra larga nelle scuole si realizzerà attraverso le proprie società in house. L'aggiudicazione, che contempla la fornitura della rete di accesso e dei servizi di gestione, è ancora provvisoria in quanto è soggetta, come previsto dalla legge, all'espletamento da parte di Infratel di tutte le verifiche necessarie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA