Personale della scuola

Il precario depennato rispunta in Gae, ma soltanto se lo chiede

di Pietro Alessio Palumbo

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Non è esatto ritenere che dalla trasformazione delle graduatorie permanenti in Gae discenda il divieto di reinserimento nelle stesse per i docenti che, già iscritti in passato, ne siano stati depennati a causa della mancata presentazione della domanda di permanenza in occasione di un aggiornamento. A ben vedere, ha evidenziato il Tar Lazio con la recente sentenza 1690/2021, se la qualificazione “a esaurimento” comporta, al fine di contrastare il fenomeno del lavoro precario nella scuola, una chiusura all'inserimento di ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?