Personale della scuola

Bullismo, responsabile la scuola se il bambino subisce violenze fisiche e morali nei bagni dell’istituto

di Pietro Alessio Palumbo

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Se il bambino subisce atti di bullismo e percosse nei bagni della scuola la responsabilità dei danni fisici e “interiori” è dell'amministrazione scolastica. E si badi, a nulla vale evidenziare che il personale scolastico per esigenze di privacy non può essere allocato alla sorveglianza degli alunni nei bagni stessi poiché a ben vedere una adeguata sorveglianza nei corridoi, ingressi dei bagni compresi, ben può essere predisposta e allertata con particolare riguardo a ragazzi fragili o maneschi. ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?