Personale della scuola

Riconoscimento del servizio, il pre-ruolo va conteggiato tutto e per intero

di Pietro Alessio Palumbo

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Nonostante l'alert lanciatole dalla Corte di Giustizia sul rischio di una «discriminazione alla rovescia» in danno dei docenti assunti fin dall'inizio con contratti a tempo indeterminato che si vedrebbero raggiunti o persino scavalcati in anzianità da docenti con un servizio più ridotto, la Corte di Cassazione (ordinanza 27687/2020) non ha dubbi: va disapplicata la normativa nazionale sul conteggio del pre-ruolo e va applicata la disciplina europea. Ciò in particolare in tutti i casi in cui l'anzianità risultante al precario ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?