Famiglie e studenti

Le scuole Faes di Milano lanciano l’aperitivo via Facebook per mantenere il filo tra prof e alunni

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Ricominciare a far incontrare le famiglie almeno in modo virtuale, ripristinare la quotidianità fatta di scambi, condivisione e sostegno che è uno dei tratti distintivi delle Scuole Faes (acronimo per Scuola e Famiglia) e che a causa dell'emergenza Covid è andata un po' persa. Nel primo lockdown c'erano state le iniziative di sostegno psicologico per studenti, docenti e genitori, le videolezioni in pillole per studiare meglio, i webinar su molti argomenti di interesse, le dirette del lunedì con interviste a personaggi di spicco, tra cui il Vescovo di Milano, Monsignor Delpini e il Rettore dell'Università Bocconi, Gianmario Verona.

L’aperitivo via Facebook
Ora nasce anche FaesChannel, un appuntamento video su Facebook il venerdì pomeriggio alle 19, l'ora dell'aperitivo, per ricreare seppure a distanza un momento di convivialità.Mezz’ora in diretta (che verrà registrata e poi postata su YouTube sul canale Faes Milano) in cui genitori e ragazzi in prima battuta, ma anche docenti, potranno condividere le loro passioni, recensire film, serie tv, giochi, libri e programmi, parlare di ciò che conoscono bene e che amano, mostrare le proprie abilità. «Nelle nostre famiglie - spiegano alle Scuole Faes - ci sono poeti e grandi conoscitori di giochi in scatola o di ruolo, c'è chi si occupa di serie tv e può consigliare cosa merita di essere visto e cosa è meglio evitare, chi fa il chirugo ma realizza anche spettacoli con le ombre cinesi, chi ha scritto libri dedicati all'adolescenza o alla genitorialità, chi è un superesperto di Dante, chi tratteggia profili di sportivi, chi è un mago degli scacchi, chi ha ogni giorno a che fare con il Covid, da medico, e può dare utili consigli, spiegare e rispondere a dubbi e paure».

Al via venerdì 20 novembre
Insomma, un'occasione per fare rete di nuovo, per non disperdere la ricchezza di essere comunità che è uno dei grandi valori di Scuole Faes, oltre alla qualità di un insegnamento al passo coi tempi e all'attenzione a ogni singolo studente. Il primo appuntamento è fissato per venerdì 20 novembre alle ore 19, online sulla pagina Facebook dell'istituto (https://it-t.facebook.com/ScuoleFaes/ ): la diretta sarà visibile a chiunque abbia piacere di collegarsi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA