Personale della scuola

Cassazione, altolà al riconoscimento del servizio pre-ruolo nelle scuole paritarie

di Pietro Alessio Palumbo

S
2
4Contenuto esclusivo S24

La qualità “equivalente” del servizio erogato dagli istituti scolastici paritari è circoscritta alla natura dell'istruzione erogata e non può essere estesa al rapporto di lavoro che intercorre tra le scuole in argomento e i loro insegnanti. Sulla base di queste argomentazioni la Corte di Cassazione con sentenza 25226/2020 ha posto in evidenza che ai fini dell'inquadramento e del trattamento economico dei docenti immessi in ruolo non è riconoscibile il servizio prestato presso le scuole paritarie. Contrariamente a quanto avviene ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?