Personale della scuola

Se a scuola esplode la caffettiera è colpa del preside

di Pietro Alessio Palumbo

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Nell’esercizio delle sue funzioni il dirigente scolastico è tenuto ad adottare le misure che secondo la specificità del lavoro diretto, l’esperienza comune e la tecnica attuale sono necessarie a tutelare l’integrità fisica e la personalità morale dei propri collaboratori docenti e non docenti. Su questa linea ricostruttiva la Corte di cassazione con la recente sentenza n. 23146 del 22 ottobre scorso ha ritenuto responsabile l’amministrazione scolastica dei danni subiti al volto da una collaboratrice scolastica a causa dello scoppio ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?