Famiglie e studenti

Da Sorgenia borse di studio e materiale didattico per le scuole

di Redazione scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Sorgenia mette a disposizione venti borse di studio per i maturandi dell’anno scolastico in corso che sceglieranno un percorso di studi universitari su temi ambientali e legati alla sostenibilità. Le future matricole di facoltà che formano professionisti capaci di agire concretamente per l’affermazione di uno sviluppo sostenibile (Scienze ambientali, Ingegneria ambientale, Politiche ambientali, Economia per l'ambiente e la sostenibilità e altri corsi analoghi) potranno candidarsi a partire dal 3 novembre fino al 28 febbraio 2021 sulla pagina web dedicata (www.sorgenia.it/energiadeigiovani). Sarà costituita un'apposita giuria – composta da personalità scientifiche, manager dell'azienda ed esponenti dell'associazione Parole O_Stili – che individuerà i vincitori delle borse di studio, cui sarà data anche l'opportunità di fare uno stage in Sorgenia.

L’iniziativa
L'impegno della Digital Energy Company non si ferma qui. Nelle scuole italiane, a partire dall’anno scolastico 2020-21, l’educazione civica ha acquisito nuova rilevanza, declinata su tre assi tematici: cittadinanza digitale, costituzione, sostenibilità. Proprio su quest'ultimo tema Sorgenia ha deciso di mettere la propria competenza a disposizione di insegnanti e studenti, partecipando attivamente al percorso didattico realizzato da Parole O_Stili, associazione che l’azienda sostiene fin dal suo esordio. Grazie alle conoscenze tecniche e all'esperienza maturata nel corso degli anni, Sorgenia ha fornito video e contenuti per la creazione di schede che gli insegnanti potranno utilizzare in aula per approfondire i temi di sostenibilità e sviluppo sostenibile, abbinandoli ai dieci principi del Manifesto della comunicazione non ostile, principale strumento di divulgazione di Parole O_Stili. Fra i materiali messi a disposizione dei ragazzi, anche un tool per il calcolo digitale del proprio carbon footprint (o “impronta ecologica”): uno strumento ideato da Sorgenia per i propri clienti e ripensato in base alle abitudini dei più giovani. In pochi minuti e rispondendo a poche semplici domande – per esempio su abitudini alimentari, utilizzo dei trasporti, consuetudini di acquisto – gli studenti possono scoprire quanta CO2 producono con i loro comportamenti e ricevere consigli su come ridurre il proprio impatto ambientale. Lo strumento è pensato anche come occasione di confronto in famiglia, per capire insieme in che modo modificare alcuni comportamenti domestici così da avere un minor impatto sull'ambiente.

L’impegno di Sorgenia verso i ragazzi e il loro futuro è promosso dalla campagna di comunicazione «L’energia dei giovani», ideale prosecuzione dello spot realizzato a inizio 2020, con cui l’azienda ha dato loro voce per ribadire la necessità di preservare l’ambiente e il loro futuro. Protagonista è ancora una volta la campionessa mondiale paralimpica di scherma Bebe Vio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA