Famiglie e studenti

Dalla manovra un assegno di 6 miliardi per scuola e università

di Redazione Scuola

Dalla manovra arriva un assegno di 3,7 miliardi per la scuola. Nella legge di bilancio, approvata salvo intese dal Consiglio dei ministri di sabato notte, viene finanziata con 1,2 miliardi di euro a regime l'assunzione di 25.000 insegnanti di sostegno e vengono stanziati 1,5 miliardi di euro per l'edilizia scolastica anche al fine di ridurre le classi pollaio
Novità anche per l’università. È previsto un contributo di 500 milioni di euro l'anno per il diritto allo studio che servirà a rifinanziare (e rendere strutturali) l’aumento della no tax area a 20mila euro, gli sconti sulle tasse fino a 30mila e le risorse aggiuntive per le borse di studio. e sono stanziati 500 milioni di euro l'anno per il settore universitario e le accademie Afam. In arrivo inoltre 2,4 miliardi all'edilizia universitaria e ai progetti di ricerca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA