Personale della scuola

Crocifisso in aula: l’ultima parola spetta alle Sezioni Unite

di Pietro Alessio Palumbo

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Il dirigente scolastico può sanzionare l'insegnante che ogni volta che entra in classe rimuove il crocifisso poiché «vede la propria voce coperta o autorata da un simbolo confessionale posto sopra di sé»? Ebbene in via generale l’esposizione del crocifisso pone il docente non credente o aderente ad un credo religioso diverso da quello cattolico, in una situazione di svantaggio rispetto all'insegnante che a quel credo aderisce, perché solo il primo si vede costretto a svolgere l'attività di insegnamento in ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?