Famiglie e studenti

Anche a Hong Kong ripartono le lezioni in presenza

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Le scuole a Hong Kong hanno ripreso oggi le lezioni in presenza, grazie all'ormai ampio contenimento dell'epidemia di Covid-19, dopo mesi di sospensione della didattica in classe. Gli alunni delle scuole primarie e medie, di primo, quinto e sesto grado e del terzo anno dell'asilo sono tornati oggi in aula per mezza giornata, secondo il programma ufficiale, mentre gli altri dovrebbero rientrare in classe martedì 29 settembre. Varie misure per contenere i contagi sono state messe in atto in vista della riapertura delle scuole, con molti istituti che hanno predisposto disinfettanti e termometri a infrarossi all'ingresso.

Un robot parlante ha accolto gli studenti all'ingresso della “S.K.H. St. James Primary School” di Wan Chai, ripetendo tre metodi fondamentali per contrastare la diffusione del virus, vale a dire indossare la mascherina, lavarsi le mani e controllare la temperatura corporea. Hong Kong sta gradualmente tornando alla normalità grazie alla notevole attenuazione dell'epidemia scoppiata all'inizio di luglio e con il numero di nuove infezioni giornaliere a livello locale rimasto a un livello contenuto.

Il Center for Health Protection di Hong Kong ha segnalato oggi tre nuovi casi confermati di Covid-19, tra cui due contagiati a livello locale, portando il totale dei positivi a 5.049. Con la maggior parte dei pazienti guariti e dimessi, attualmente sono 167 i contagiati ancora ospedalizzati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA