Personale della scuola

Presidi: per gli insegnanti «fragili» possibile assegnazione in segreteria o in biblioteca

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

«I lavoratori fragili non sono malati ma devono essere visitati dal medico competente al quale, come dice il dl rilancio, compete la sorveglianza sanitaria eccezionale, e che deve stabilire se sono idonei alla funzione di insegnamento in aula a contatto con gli alunni. Se non dovesse essere così, si valuterà se impiegarli in altre mansioni all'interno della scuola, tipo biblioteca o segreteria. Se invece il docente proprio non può stare nella scuola, verrà trattato come malato e scatteranno allora ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?