Famiglie e studenti

Torino, 200 interventi per ripartire in sicurezza

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Circa 200 interventi, 135 dei quali già conclusi, altri in corso o programmati nelle scuole primarie. Questi i numeri dei lavori di edilizia scolastica messi in campo dalla Città di Torino per una ripartenza in sicurezza illustrati dalla sindaca Chiara Appendino e dall'assessora all'Istruzione Antonietta di Martino al termine dell'ultimo dei sopralluoghi effettuati in settimana in alcuni plessi cittadini.

«La comunità scolastica - sottolinea Appendino - è fatta di tutti coloro che ogni giorno si sono impegnati per far sì che si possa riaprire in sicurezza perché la priorità è garantire ai bimbi e alle bimbe di coniugare il diritto alla sicurezza col diritto a vivere la comunità scolastica. Una comunità fatta di persone che hanno voglia di tornare a scuola. C'è bisogno di dare fiducia alle nostre famiglie - conclude - e il nostro personale ha bisogno di sentire questa fiducia».

L'assessora Di Martino evidenzia che «la grande sfida è stata utilizzare da subito, e bene, le risorse per la manutenzione per rendere fruibili il più possibile gli spazi alle scuole». Fondi ai quali si aggiungeranno quelli per nidi e materne, 560 mln a livello nazionale per il periodo 2021-2024 che saranno ripartiti a Regioni e Comuni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA