Personale della scuola

Arcuri, il personale della scuola che risulterà positivo sarà in malattia fino all’esito del tampone

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

I docenti o il personale non docente che dovesse risultare positivo al test sierologico previsto prima dell'inizio dell'anno scolastico sarà posto in malattia fino all'esito del tampone, in modo che non vi siano perdite dal punto di vista economico. Lo ha annunciato il commissario per l'emergenza Domenico Arcuri che ha firmato un'ordinanza in cui si dispone di considerare, «come non era prima, il periodo intercorrente tra il test positivo e il tampone assimilato a quello della malattia». ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?