Personale della scuola

Cassazione: il dirigente scolastico ha «obbligo di esclusività»

di Pietro Alessio Palumbo

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Al dirigente scolastico è vietato svolgere senza autorizzazione, incarichi, anche occasionali retribuiti in qualunque forma e non rientranti nei compiti e nei doveri di ufficio. Ha chiarito la Corte di Cassazione con l'ordinanza 12626/2020 che l'obbligo di «esclusività», desumibile dal Testo unico del pubblico impiego trova il suo fondamento costituzionale nell'articolo 98 della Costituzione con il quale il legislatore costituente, nel prevedere che «i pubblici impiegati sono al servizio esclusivo della Nazione», ha voluto rafforzare il principio di imparzialità, ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?