Famiglie e studenti

Entro il 18 febbraio le domande per partecipare al programma «Deutschland Plus»

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24


Si rinnova l’esperienza di «Deutschland Plus»: il programma di viaggi estivi in Germania destinato agli studenti delle superiori. Le candidature delle scuole vanno presentate entro il 18 febbraio. A disposizione ci sono 36 posti. Per i docenti accompagnatori prevista una diaria di 30 euro al giorno

I destinatari
Il bando è destinato agli studenti di tutte le scuole statali di istruzione secondaria di II grado in cui sia obbligatorio l'insegnamento curricolare della lingua tedesca, escluse le istituzioni scolastiche con un'offerta di tedesco potenziato riconosciuta dalla Germania, le scuole “DSD II” e le “Deutsch Profilschulen”, che hanno la possibilità di accedere ad altri programmi di mobilità proposti dalle autorità tedesche.

I posti a disposizione
In tutto le disponibilità riguardano 36 studenti, organizzate in tre gruppi da 12. Tra tutte le scuole che manifesteranno la loro disponibilità ne verranno sorteggiate 24, al massimo una per Regione tranne Emilia Romagna, Lombardia, Puglia e Veneto che ne avranno due.

Le scuole
Gli Istituti scolastici interessati a proporre l'opportunità in oggetto ai propri studenti, sono invitati a trasmettere una comunicazione di manifestazione di interesse a partecipare agli Uffici dell'Ambasciata, scrivendo all'indirizzo email: viaggio@rom.diplo.de , entro il 18 febbraio 2020.

I docenti
Per gli insegnanti oltre alle spese di vitto e alloggio è prevista anche una diaria di 30 euro al giorno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA