Famiglie e studenti

A marzo 2020 la sesta edizione dei Campionati italiani di Geografia

di Redazione Scuola


A marzo 2020 ci sarà la sesta edizione dei Campionati italiani della Geografia. Quasi 2.000 studenti, finora, sono stati coinvolti coi loro docenti, provenienti da centinaia di scuole di tutta Italia. Competizione che si svolge a Carrara, presso l'Iis Zaccagna, ormai dal 2015.
Anche questo anno gli appuntamenti saranno tre: sabato 21 marzo i Campionati Italiani per tutte le classi della secondaria di secondo grado; venerdì 27 marzo i Campionati Interregionali dedicati alle seconde e terze classi della secondaria di primo grado e ,infine, sabato 28 marzo i Campionati Italiani rivolti alle terze classi della secondaria di primo grado.

Come partecipare
Le iscrizioni termineranno sabato 22 febbraio. Tutte le scuole interessate possono trovare su www.sosgeografia.it tutte le informazioni necessarie anche sul tipo di giochi che, con il tempo, gli organizzatori hanno avuto modo di affinare. I giochi individuali saranno, intitolati a 210 anni dalla comparsa, al grande navigatore italiano, naturalizzato spagnolo, Alessandro Malaspina (1754-1810) mentre il questionario, considerata la stretta e tragica attualità, sarà dedicato all'ambiente e all'emergenza climatica.

I premi
I Campionati sono promossi da Sos Geografia, Aiig Liguria e Aiig Toscana, e si avvalgono del Patrocinio della Regione Toscana, della Provincia di Massa e Carrara, e dei Parchi Nazionali dell'Appennino Tosco-Emiliano, delle Cinque Terre e del Parco Geominerario della Sardegna che offriranno, come sempre, un soggiorno di educazione ambientale nei loro territori alle squadre vincitrici.


© RIPRODUZIONE RISERVATA