Famiglie e studenti

Tim, accordo triennale con Miur per la scuola digitale

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24


Accordo triennale tra Tim e il ministero dell'istruzione per accompagnare la trasformazione digitale delle scuole. Oggi l'ad di Tim, Luigi Gubitosi, e il ministro Lorenzo Fioramonti hanno firmato al Miur un protocollo d'intesa triennale finalizzato ad accelerare il processo di trasformazione digitale delle scuole italiane di ogni ordine e grado, puntando a elevare la qualità dell'offerta formativa degli istituti scolastici, attraverso l'innovazione didattica e l'integrazione delle nuove tecnologie nei processi di apprendimento. L'iniziativa sarà aperta anche al contributi delle altre aziende attive nella ricerca e nello sviluppo di nuove tecnologie per la didattica digitale.

Grazie all'accordo si realizzeranno azioni per portare nelle scuole e negli ambienti di apprendimento l'accesso alla rete internet. Saranno inoltre attivate iniziative di formazione del personale docente e degli studenti per favorire lo sviluppo delle competenze digitali e promuovere la cultura scientifica nelle scuole.
L'accordo di oggi «è un esempio - ha detto il ministro- di come si può lavorare bene tra pubblico e privato».

«Col Miur, mi auguro, avremo una collaborazione - ha detto Gubitosi - costante. È importante che la responsabilità sociale sia sentita dalle aziende».


© RIPRODUZIONE RISERVATA