Personale della scuola

Prof delle scuole italiane all’estero: per l’assegnazione e la durata del servizio vale il contratto nazionale

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Ci è voluta una sentenza del giudice di Roma per dipanare una matassa giuridica e confermare che il contratto ha il potere di disapplicare norme e regolamenti passati, presenti e futuri. Il Tribunale di Roma, infatti, si è espresso in questa direzione in merito al ricorso di alcuni docenti delle scuole italiane all'estero, patrocinato dalla Uil Scuola. Il contenzioso giuridico era basato sulla circostanza che il contratto nazionale ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?