Personale della scuola

La concessione del bar in una scuola deve seguire il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa

di Alberto Ceste

Sono illegittimi il bando di gara per la concessione del servizio di predisposizione e gestione di un punto ristoro/bar all’interno di una scuola e la successiva aggiudicazione ove questa sia stata prescelta dalla stazione appaltante con il criterio del rialzo più alto dell'onere concessorio rispetto all'importo posto a base di gara, anziché quello dell'offerta economicamente più vantaggiosa. Invero, anche se, come nel caso di specie, può sorgere il dubbio che il contratto ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?