Famiglie e studenti

Ottobre mese dell’educazione finanziaria, Junior Achievement porta in tour «Crescere che impresa!»

di Redazione Scuola

S
2
4Contenuto esclusivo S24


Dopo il successo della prima edizione di Crescere che Impresa! che ha coinvolto oltre 8.000 studenti per un totale di 440 classi, Junior Achievement organizza, in aggiunta alle ore didattiche in aula, una serie di eventi in tutta Italia in occasione del mese dell'educazione finanziaria per offrire ai ragazzi supporto e strumenti per esplorare il mondo del lavoro.
Che cosa farò da grande? Questa è la domanda da cui Junior Achievement ha deciso di partire nella creazione di “Crescere che Impresa!”, programma didattico di educazione imprenditoriale e alfabetizzazione finanziaria dedicato ai ragazzi tra gli 11 e i 14 anni, realizzato grazie al supporto del Gruppo Mediobanca.

Secondo uno studio del Wef, infatti, il 65% dei bambini che frequentano oggi la scuola primaria farà un lavoro che oggi non esiste. Di conseguenza, è sempre più importante che i ragazzi apprendano competenze trasversali per essere preparati ad affrontare le sfide future.

Il programma Crescere che Impresa!, attraverso una metodologia didattica esperienziale e attività di gruppo interattive, avvicina i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado ai concetti di gestione del risparmio e investimento per apprendere competenze quali la capacità di gestire il denaro e identificare bisogni e sfide da risolvere, ma anche soft skills “imprenditoriali” come imparare a prendere l'iniziativa, essere responsabili, cittadini attivi e lavorare in team.

Crescere che impresa! in Tour offre la possibilità di scoprire il programma attraverso workshop e laboratori di educazione finanziaria in cui i ragazzi sperimenteranno le dinamiche dell'economia, assumendo il punto di vista degli imprenditori e scoprendo le potenzialità delle tecnologie e del digitale per diventare consumatori consapevoli.
«Con Crescere che impresa! in Tour vogliamo rafforzare il nostro impegno nelle realtà locali ed estendere il nostro progetto a un numero sempre maggiore di scuole, il luogo dove si formano i cittadini del domani.- afferma Antonio Perdichizzi, presidente di JA Italia -. Il nostro principale obiettivo è preparare gli studenti a un futuro in rapida evoluzione, aiutandoli a sviluppare competenze e abilità per progettare consapevolmente il proprio percorso».

«Crescere che impresa! in Tour» sarà presente nel corso del mese di ottobre in diverse città su tutto il territorio nazionale quali Rieti, Lecce, Perugia, Napoli. Per tutte le informazioni su orari, modalità di partecipazione e calendario degli appuntamenti aggiornato, è possibile consultare il sito www.jaitalia.org oppure scrivere a info@jaitalia.org

Il programma didattico Crescere che Impresa! si compone di 4 incontri in classe della durata di 2 ore ciascuno, svolti da un docente interno alla scuola che può, a seconda delle disponibilità, essere affiancato da un volontario d'azienda adeguatamente formato. I docenti possono iscriversi fino al 30 novembre e il programma sarà fruibile a partire da novembre con l'accesso alla piattaforma all'interno della quale è possibile visualizzare tutti i materiali didattici necessari per svolgere le attività in aula. Le lezioni possono essere calendarizzate da novembre a giugno, a seconda delle esigenze del docente.

È previsto anche il coinvolgimento delle famiglie nel progetto tramite alcune Family Activities per permettere agli studenti di sperimentare realmente ciò che apprendono a scuola attraverso attività pratiche e coinvolgenti, fondamentali per acquisire competenze di educazione economica e finanziaria e sviluppare capacità di lavorare in gruppo, valorizzando le proprie potenzialità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA