Personale della scuola

Per la mobilità vale anche il servizio pre-ruolo svolto nelle scuole paritarie

di Amedeo Di Filippo

S
2
4Contenuto esclusivo S24

La giurisdizione sulle assegnazioni dei posti nell’ambito della procedura di mobilità appartiene al giudice ordinario, il quale ora riconosce il punteggio pre ruolo svolto nelle scuole paritarie per l'anno scolastico 2019/2020 anche ai fini della ricostruzione della carriera, senza alcun discrimine rispetto al personale delle scuole statali. È quanto si rileva dalla lettura combinata della sentenza n. 8094/2019 del Tar Lazio e della n. 2639/2019 del Tribunale di Palermo. ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?