Personale della scuola

Ok alla progressione di carriera in favore dei precari (poi immessi in ruolo)

di Nicola Da Settimo

S
2
4Contenuto esclusivo S24

La Suprema Corte torna sul tema della valutabilità, ai fini della carriera, del servizio prestato con contratti a tempo determinato prima dell'immissione in ruolo. L'ordinanza 15490 depositata il 7 giugno 2019 riafferma anzitutto, ancorché implicitamente, il diritto alla progressione di carriera anche durante il cosìddetto pre-ruolo, cioè in favore del personale assunto a tempo determinato. Tale importante principio è stato più volte riaffermato (tra le tante: Cass. 06 luglio 2018, n. 17913) ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?