Famiglie e studenti

Con #Tuttomeritomio la Toscana investe sugli studenti più bravi (ma con pochi mezzi)

di Al. Tr.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Si chiama #Tuttomeritomio l’iniziativa promossa dalla Fondazione Cr Firenze, in collaborazione con Intesa San Paolo e Fondazione Golinelli di Bologna, per valorizzare il merito scolastico e favorire la realizzazione personale e professionale dei giovani toscani in situazione di disagio economico. Il progetto, infatti, prevede un sostegno economico per 400 studenti meritevoli, residenti nelle province di Firenze, Grosseto ed Arezzo e iscritti al 3° e al 5° anno della scuola superiore.

Studiare senza pensieri
L’obiettivo, spiega una nota, è quello di sostenere le spese economiche del percorso di studio di scuola superiore per 160 ragazzi e di 4 cicli universitari di laurea triennale per 240 studenti, attraverso assegni annuali. La periodicità del finanziamento permette di accompagnare lo studente in tutto il suo percorso, garantendogli la libertà di scegliere di portare avanti in libertà la propria carriera scolastica e universitaria, senza doversi preoccupare delle difficoltà economiche, anche momentanee.
#Tuttomerito mio è gestito insieme all'Università di Firenze e all'Ufficio Scolastico Regionale della Toscana ed ha la durata di 6 anni.
Il termine per le candidature scade il 1° luglio per gli studenti del 3° anno delle superiori, mentre gli iscritti al 5° anno possono presentare richiesta fino al 15 luglio.
Il bando si scarica online .


© RIPRODUZIONE RISERVATA