Famiglie e studenti

Toyota, scuola tecnici T-Tep: vince studente dell’Ipsia Napoli

S
2
4Contenuto esclusivo S24


La scuola T-Tep (Toyota Technical education program) di Napoli, istituto Ipsia “Pagano-Bernini” vince il tredicesimo T-Tep Skills contest italiano, in una competizione caratterizzata da una prova teorica e quattro prove tecniche, su autovetture messe a disposizione dal concessionario Toyota Funari di Agnano.

I protagonisti della competizione sono stati 15 studenti delle IV e V classi, che si sono impegnati in una gara di 2 giorni, caratterizzata da prove sui principali elementi delle
tecniche di autoriparazione su autovetture messe a disposizione dalla concessionaria Toyota Funari di Agnano. Al termine della gara, la commissione tecnica ha decretato la scuola vincitrice di questa edizione, sulla base dei risultati complessivi delle 5 prove.

Lo studente vincitore è Andrea Esposito che è arrivato primo in classifica con una performance complessiva dell’81,3%, distinguendosi in particolare nelle prove di tagliando di manutenzione dei 30.000 km e di meccanica cambio, oltre che nell'utilizzo del sistema tecnico informatico.

Seguono al 2° posto Federico Ceron, dell'istituto “E. Ferrari” di Monza e al 3° posto Matteo Monaco dell'istituto “Di Marzio-Michetti” di Pescara.

Questa tredicesima edizione ha rappresentato anche un'occasione di confronto tra i responsabili di Toyota motor Italia, i dirigenti scolastici e i coordinatori del Programma
T-Tep delle scuole, con l'obiettivo di definire le linee guida del Progetto T-Tep 2.0, per rinnovarne i contenuti in linea con le nuove competenze richieste nel settore automotive, che sta vivendo una fase di innovazione importante, e rafforzare il rapporto tra scuola e mondo del lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA