Famiglie e studenti

Fallisce il boicottaggio dell’Invalsi: in seconda superiore prove svolte da oltre il 90% degli studenti

di Claudio Tucci

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Fallisce il boicottaggio dell’Invalsi: in seconda superiore le prove sono state svolte da oltre il 90% degli studenti. Non solo. Quest’anno si conferma l’incremento di partecipazione già registrato nel 2018.

I dati finali
Gli alunni coinvolti dalle prove sono stati 526.764 suddivisi in 26.844 classi. Le prove di italiano e matematica sostenute al computer sono state complessivamente 978.168. Anche le prove di questo grado scolastico, spiega l’Invalsi in una nota, si sono svolte «regolarmente durante tutto il periodo senza particolari criticità, grazie alla costante collaborazione con le scuole».

Gli esiti delle rilevazioni delle classi campione di ogni ordine e grado scolastico interessato dalle prove, verranno resi noti nel Rapporto nazionale annuale dell'Invalsi che verrà presentato il 10 luglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA