Famiglie e studenti

Codice della strada: arriva la “strada scolastica”, con limiti


Un nuovo tipo di strada si aggiunge alla classificazione esistente: quella di “strada scolastica” per le strade in prossimità di edifici ad uso scolastico. Lo prevede il testo base delle modifiche al Codice della strada.

La funzione è di «consentire la sosta, il movimento e le manovre connesse» alle scuole. Su queste strade i Comuni provvederanno a «stabilire limitazioni alla circolazione almeno negli orari di attività didattica e di ingresso e uscita degli alunni», adottando almeno una di queste misure: fissare un limite massimo di 30 km/h o inferiore; delimitare zone a traffico limitato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA