Famiglie e studenti

Con il test di Inglese, cominciate venerdì le prove Invalsi nella primaria

S
2
4Contenuto esclusivo S24


Iniziate venerdì scorso le prove Invalsi nella scuola primaria con la prova di Inglese nelle classi quinte. La prova di Inglese – come per le scuole secondarie di primo e secondo grado – si suddivide in ascolto e in lettura ma, a differenza degli altri gradi, le modalità di esecuzione sono rimaste invariate rispetto agli altri anni, vale a dire attraverso i fascicoli cartacei.

Grazie alla collaborazione delle scuole e al supporto fornito dall'Istituto, è stato possibile consentire il regolare svolgimento della prova e il download dei file audio per la prova di ascolto non ha fatto registrare particolari difficoltà.

Gli allievi interessati dalla prova di Inglese della classe V primaria sono stati 560.629 suddivisi in 29.675 classi.

Di seguito le percentuali di partecipazione alla prova di Inglese:

partecipazione classi campione 99,42%;

partecipazione classi non campione 98,76%;

partecipazione complessiva (classi campione e non campione) 98,74%.

L'1,26% delle classi non partecipanti è riconducibile per lo 0,09% a eventi di forza maggiore e per l'1,17% a varie ragioni (scioperi, allievi tutti assenti, altro). La partecipazione delle classi è tale da garantire ampiamente la significatività della rilevazione sia per le classi campione sia per quelle non campione.

Oggi si svolgerà la prova di Italiano nelle classi II e V primaria e domani le medesime classi sosterranno la prova di Matematica, entrambe in modalità cartacea.

Il ringraziamento dell'Istituto ai dirigenti scolastici, ai docenti, alle famiglie e agli alunni che hanno partecipato alla rilevazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA