Famiglie e studenti

Da Ue 250 milioni per frutta e latte a scuola, 30 milioni all’Italia

S
2
4Contenuto esclusivo S24

La Commissione europea ha varato la distribuzione tra gli Stati membri dei fondi per il programma “Frutta, verdura e latte nelle scuole”, da realizzare nel corso dell’anno scolastico 2019-2020.La dotazione complessiva ammonta a 250 milioni di euro, di cui 145 destinati all'ortofrutta e la parte restante (105 milioni) a latte e derivati. All’Italia sono stati assegnati circa 30 milioni di euro (21 per i prodotti ortofrutticolo e 9 per il comparto lattiero-caseario).

Educazione a una sana alimentazione
Il programma di distribuzione dei prodotti si completa con misure di informazione, con l’obiettivo di avvicinare gli studenti al mondo dell’agricoltura e a promuovere una sana alimentazione. La Commissione Ue, inoltre, ha pubblicato una relazione di valutazione dalla quale risulta nell'anno scolastico 2017/2018 hanno partecipato al programma circa 159mila istituti, con la distribuzione di 255.500 tonnellate di frutta e verdura fresche e 178 milioni di litri di latte. Il tutto con una spesa di 182 milioni di euro finanziata dal bilancio dell’Unione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA